Stop ai disservizi consolari

Stop ai disservizi consolari
Tramite una petizione la Federazione delle Colonie Libere Italiane in Svizzera, le ACLI Svizzera e il PD Svizzera – chiedono al Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, al Presidente del Consiglio dei Ministri e alle Segreterie dei Partiti politici – e per conoscenza al Presidente della Repubblica – provvedimenti urgenti per garantire un servizio consolare adeguato ai bisogni dei cittadini italiani residenti all’estero e alle disposizioni previste dalle specifiche normative.

I moduli con le firme raccolte entro il 31 ottobre 2022, vanno inviate a: Segreteria ACLI Svizzera – Via Rinaldo Simen 10 – 6900 Lugano (Svizzera)

“L’Europa che verrà, 2022: anno europeo dei giovani”

Il 18 giugno 2022 le ACLI Svizzera ospiteranno a Basilea i ragazzi dei Giovani delle ACLI nella prima tappa fuori dall’Italia di un percorso per far conoscere l’Europa e le tante opportunità per i Giovani offerte dall’UE.
L’iniziativa è intitolata “L’Europa che verrà, 2022: anno europeo dei giovani” e si svolgerà presso la Sala Lindenbergsaal in Lindenberg 8 a Basilea in collaborazione con il Circolo ACLI Welcome e con il Patrocinio del COMITES e del Consolato d’Italia di Basilea.